Ordini persi

  • Aggiornato

"Ordini persi" è uno strumento che puoi utilizzare per inviare una richiesta:

  • per cercare un ordine che è stato effettuato ma non è stato incluso nelle statistiche di Admitad;
  • per rivedere lo stato dell'ordine, che è stato rifiutato dall'advertiser, sebbene sia conforme alle tariffe e al regolamento del programma. Questo tipo di richiesta si chiama appello.

L'advertiser elaborerà la richiesta e, se l'ordine è stato effettuato correttamente e soddisfa i termini della tariffa e il regolamento del programma, lo confermerà e ti pagherà il compenso.

È possibile inviare richieste solo riguardo gli ordini. Questo strumento non è disponibile per i lead.

Come inviare una richiesta?

1. Dal menu Strumenti, seleziona Ordini persi.

itlostorders_1.png

Poi Crea una richiesta.

itlostorders_2.png

 

2. Ti verranno mostrate le condizioni per l'utilizzo dello strumento. Ti invitiamo a leggerle attentamente. Se sei d'accordo con le condizioni, clicca sul pulsante Accetta. Puoi rifiutarti di accettare le condizioni, ma in questo caso non potrai inviare la tua richiesta.

Solo il proprietario dell'account può accettare le condizioni, non sarà possibile farlo da un account ospite.

3. Inserisci il numero con il quale l'ordine è registrato nel sistema dell'advertiser.

4. Scegli il programma di affiliazione all'interno del quale è stato effettuato l'ordine. Se non è presente nell'elenco, vuol dire che questo programma non supporta lo strumento "Ordini Persi".

5. Se tieni traccia delle statistiche delle richieste dei clienti, compila il campo ID della richiesta. Quando la richiesta sarà stata elaborata, potrai utilizzare questo ID per trovare il cliente e contattarlo.

6. Di seguito, vedrai uno dei seguenti moduli:

  • Se un ordine con questo numero esiste già nelle statistiche di Admitad, allora dopo che hai compilato i campi Numero dell'ordine e Programma di affiliazione, appariranno i campi Carica la fattura e Commenti.
  • Se l'ordine non è presente nelle statistiche, ovvero è stato perso, appariranno i seguenti campi: Spazio pubblicitario, Data dell'ordine, Importo ordine, Importo del compenso stimato, Carica la fattura e Commenti. itlostorders_3.png

Indipendentemente dal tipo del modulo, tutti i campi sono obbligatori.

  • Spazio pubblicitario — indica da quale dei tuoi spazi l'utente ha raggiunto il sito dell'advertiser e ha effettuato l'ordine.

  • Data dell'ordine — la data in cui l'utente ha effettuato l'ordine.

  • Importo ordine — viene specificato nella valuta in cui opera il programma di affiliazione.

  • Importo del compenso stimato — calcola il compenso che avresti dovuto ricevere per questo ordine utilizzando la formula "importo dell'ordine × tariffa del programma".

    Se le voci dell'ordine hanno tariffe diverse, calcola il compenso separatamente per ogni tariffa e poi fai la somma.

    Esempio

    Voci della ricevuta Tariffe del programma
    Tablet Samsung Galaxy Tab A 7,0" 8Gb LTE Black 1 pz. × €139 = €139 Tablet — 1,0%.
    Custodia per tablet Samsung 3 pz. × €4,99 €14,97 Accessori — 1,5%.
    Macinacaffè Bosch 1 pz. × €19,99 = €19,99 Bilancia da cucina Scarlett 1 pz. × €14,99 = €14,99 Elettrodomestici da cucina — 1,9%.
    Spazzolino elettrico Braun Oral-B 2 pz. × €19,99 = €39,98 Prodotti per la salute — 1,2%.

Sistema di calcolo del compenso: 139 × 0,01 + 14,97 × 0,015 + (19,99 + 14,99) × 0,019 + 39,98 × 0,012 = 1,39 + 0,22 + 0,66 + 0,48 = 2,75

Quindi, l'importo stimato del compenso sarà pari a €2,75.

  • Carica la fattura — carica una scansione della ricevuta per confermare che l'ordine sia stato effettuato. I formati di file supportati: IMG, JPEG, PDF e PNG.

Attenzione È importante compilare correttamente i campi Importo del compenso stimato e/o Carica la fattura. Se indichi un importo del compenso errato oppure alleghi un file estraneo o una ricevuta pertinente ad un altro ordine, potresti essere disconnesso dallo strumento e le tue richieste verranno rifiutate.

  • Commenti — spiega perché pensi che l'ordine dovrebbe essere approvato.

Esempio di un modulo compilato

itlostorders_4.png

 

Problemi che potresti incontrare durante la compilazione di una richiesta

Problema Commenti
Dopo aver inserito il numero d'ordine compare il messaggio: "Questo ordine è in attesa di approvazione o è già stato approvato". L'ordine non è stato perso o rifiutato dall'advertiser. Ti preghiamo di controllare lo stato dell'ordine. Per farlo vai in RapportiPer azione; Filtra le azioni per programma e periodo (data dell'ordine).Trova il numero dell'ordine nella colonna ID ordine e verifica lo stato nella colonna Stato. In attesa vuol dire che l'advertiser sta elaborando l'ordine. Attendi che venga elaborato.Confermate — l'advertiser ha già confermato il tuo ordine e pagato il compenso.
Dopo aver inserito il numero d'ordine ti è comparso il messaggio: "Questo appello è già stato rifiutato dall'advertiser". Avevi già inviato un appello in precedenza e l'advertiser l'ha rifiutato. Per trovare il tuo appello precedente, torna all'elenco di tutte le richieste e inserisci il tuo numero d'ordine nella barra di ricerca. Lo stato dell'appello verrà mostrato come Rifiutato.
Hai inserito il numero dell'ordine ed è comparso il messaggio "L'ordine non appartiene ad Admitad". L'ordine appartiene ad un altro network di affiliazione.
Dopo aver inserito il numero d'ordine ti è comparso il messaggio: "Non è più possibile presentare ricorso. Il termine è scaduto". L'ordine è stato rifiutato più di 6 mesi fa.
Hai inserito il numero dell'ordine e vedi il messaggio: "Non puoi inviare una richiesta per ordini effettuati più di 150 giorni fa". L'ordine è stato effettuato più di 150 giorni fa e il termine ultimo per presentare la richiesta di ricerca dell'ordine è scaduto.
Non hai trovato il programma giusto nel campo Programma di affiliazione. Se non è presente nell'elenco, vuol dire che questo programma non supporta questo strumento. Siamo spiacenti, non sarà possibile inviare un appello o una richiesta per l'ordine perso. Per scoprire quali programmi sono compatibili con lo strumento, utilizza il filtro Strumenti nella sezione Tutti i programmi. Filtra i programmi selezionando lo strumento "Ordini Perduti".
Hai caricato la ricevuta, ma compare l'errore "Tipo di file non valido". Le scansioni delle ricevute sono ammesse solo nei formati IMG, JPEG, PDF e PNG. Assicurati che il file corrisponda a uno di questi formati.

 

Presentazione di una domanda o di un appello attraverso l'API

Oltre a creare richieste nel proprio account, puoi anche aggiungerle tramite le API di Admitad:

Cosa faccio dopo che ho inviato la richiesta?

Tutte le richieste inviate saranno salvate in una tabella da cui potrai controllare il loro stato.

itlostorders_5.png

  • In elaborazione — l'advertiser non ha ancora preso in considerazione la domanda.
  • Confermate — l'advertiser ha confermato che l'ordine è stato effettuato nel rispetto delle tariffe e del regolamento del programma. L'ordine è stato approvato. Cliccando sullo stato della richiesta puoi accedere alle statistiche per azioni. La sezione sarà già filtrata in questo ordine e potrai subito vedere il nuovo stato dell'ordine e il premio che hai ricevuto.
  • Rifiutato — l'advertiser ha rifiutato la richiesta. Fare clic sullo stato o sul pulsante Scopri di più per sapere il motivo del rifiuto.
    itlostorders_6.png

 

Se l'advertiser ha elaborato la tua richiesta o non hai più domande, puoi contrassegnarla come risolta e scomparirà dall'elenco generale.
itlostorders_7.png

Per visualizzare nuovamente le richieste risolte, seleziona Tutto o Risolto nel filtro Fase.

itlostorders_8.png

In qualsiasi momento potrai nuovamente spostare una richiesta risolta alla lista principale.

itlostorders_9.png

Questo articolo ti è stato utile?